OpenDNS, perchè usarlo e come fare

Un giorno, mentre navigavo felice e spensierato su internet, mi sono imbattuto in un fantasma fin’ora rimasto nascosto: la censura. Se pure mi trovi parzialmente d’accordo sull’oscuramento di certi siti dai contenuti discutibili, come siti di pedofilia oppure del sito di microsoft (😀 ), trovo che la censura sia un mezzo di limitazione della libertà personale. Non mi va che il mio traffico di rete segua il flusso dettato dal volere altrui.

Qualche giorno fe è girata la notizia dell’oscuramento da parte di alcuni provider italiani, del sito The Pirate Bay. Non che l’oscuramento di questo sito mi crei dei problemi esistenziali, ma La Baia, distibuiva anche una notevole mole di traffico di materiale libero. Infatti molte distibuzioni linux sono disponibili al download via torrent, messo in seed proprio dalla Baia.

A questo punto che fare? La soluzione c’è: usare come server DNS, dei DNS non censurati e gratuiti…

OpenDNS logo

OpenDNS logo

Vediamo ora come configurare il nostro pc per usare questi DNS

La configurazione è abbastanza semplice. Basta infatti sostituire sul nostro router, o nelle impostazioni di rete del nostro pc, l’indirizzo ip dei dns con quello dei dns di OpenDNS.

In Ubuntu si può lanciare il comando

$ gksudo network-admin

e nella tab DNS, eliminare il dns presente e aggiungere i seguenti indirizzi.

208.67.222.222
208.67.220.220

ed il gioco è fatto!

Ora potete navigare tranquilli. OpenDNS inoltre, offre altri benefici il più, che richiedono una registrazione (gratuita anch’essa).

Questi benefici sono ad esempio il monitoring del traffico, blocco di siti con materiale pornografico, blocco dei siti segnalati per phishing e altre cose.

TIPS: Se ti da fastidio il fatto che quando scrivi una cosa sulla barra degli indirizzi e ti compare la pagina di ricerca di opendns invece di quella di google, basta registrarti, andare nelle impostazioni e togliere il proxy di opendns. In questo modo comparirà di nuovo la pagina di ricerca di google. Attenzione però, così facendo si toglie anche il filtro sui siti “malevoli”.

About axeldamage

Mad Scientist

2 responses to “OpenDNS, perchè usarlo e come fare”

  1. stefano says :

    ok
    altri dubbi..
    ho impostato gli openDNS ma poi digitando ipconfig su dos mi dava lo stesso indirizzo ip di prima, ora mi chiedo su ip config non dovrebbe uscirmi 208.67.222.222?
    grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: