Maudits

E’ oramai passato più di un mese dall’ultimo post. Questo periodo ero intenzionato a passarlo testando le possibiltà offerte dalla mia nuova (ok… è vecchia, ma io l’ho presa a dicembre 2007😛 ) m-audio quattro, ma…. MA!!!

Ma qualche bravissima persona ha pensato bene, durante il concerto del Banco Del Mutuo Soccorso al Rolling Stone di Milano, di aprire la macchina del mio amico (nonchè mio tastierista) e portare via il mio preziosissimo (per il suo contenuto) computer portatile Toshiba Qosmio F10 e la succitata m-audio!!!

Nei minuti successivi alla fine del concerto, completato il brevissimo tragitto per raggiungere la macchina, c’è stata una buona mezzoretta in cui, credo, che non ci sia stato un Milanese che non abbia udito le mie reiterate bestemmie e maledizioni scagliate verso questi individui poco raccomandabili (si, mi sto sforzando di non usare parolacce pesanti).

Fuck
ecco l’inquietante scenario a cui hanno assistito gli umani che si trovavano in quel momento in Piazzale Loreto (foto scattata da un fotoamatore che si trovava li per caso) 

A distanza di qualche settimana dall’accaduto, eccomi qui, con il mio nuovo ASUS a8sc, con una piccola aggiunta di RAM e con la voglia di sperimentare con la scheda audio. Purtroppo questa voglia resterà insoddisfatta perché il mio “fondo rischi e oneri“, se n’è svampato nell’acquisto del nuovo pc.

MALEDETTI

About axeldamage

Mad Scientist

2 responses to “Maudits”

  1. piccimario says :

    concordo.. spero che chiunque si sia macchiato di un’azione tanto ignobile e mostruosa (in quanto compiuta ai danni di un ingegnere) muoia di una morte orrenda, il cui epilogo sia poi raccontato a Studio Aperto al posto del consueto servizio sull’onnipresente cane abbandonato, in modo da esporlo al pubblico scherno e disprezzo.

    concludo con una nota di umanità: ci sono talmente tanti delinquenti in giro che se anche ne muore qualcuno poco male. amen.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: