Archivio | Mixer RSS per la sezione

Jack Mixer: un mixer per le vostre applicazioni audio

Vi presento un’applicazione che a potrebbe risultarvi utile in certe situazioni.

Io, come credo molti di voi che leggete questo blog, mi sono trovato nella necessità di avere un mixer centralizzato per gestire i volumi delle miriadi di “jack-applicazioni” aperte contemporaneamente :)

La procedura standard in questo caso prevede la regolazione dei volumi di ogni flusso attraverso la singola applicazione… un po scomodo!

mixer01

Con jack Mixer posso farlo in modo centralizzato, gestendo ogni porta (ingresso o uscita) come un canale di un mixer. Può essere utile anche in caso si disponga di una scheda audio multitraccia che non abbia un’interfaccia mixer incorporata (come Envy24 control o Echomixer) Jack mixer ci viene incontro svolgendo queste funzioni a livello applicazione. E’ un progetto abbastanza giovane, quindi non ancora completo, ma la sua mansione la svolge egregiamente. Le mancanze che a mio avviso potrebbero “fare la differenza” sono in sostanza 3:

  • possibilità di gestire bus (sottogruppi e mandate)
  • possibilità di salvare delle patch (però con LASH forse si può ovviare a questo problema, non ho ancora testato questa feature)
  • supporto a superfici di controllo MIDI/OSC (darebbe a jack mixer un aspetto decisamente PRO)

Queste mancanze penso che siano dovute alla tenera età di questo progetto e spero che cresca bene in questa direzione! Ora veniamo all’aspetto tecnico dell’installazione. I sorgenti potete prelevarli da qui. Nella mia Ubuntu Studio Intrepid Ibex 8.10 64bit, le dipendenze che ho dovuto installare sono poche, ma questo è dovuto anche al fatto che ho già compilato un po di cose, quindi facilmente alcune dipendenze erano già installate. Vediamo quello che ho dovuto aggiungere:

$ sudo apt-get install swig python-fpconst python-lash libphat0 libphat0-dev

Fatto questo passiamo alla compilazione (io sono partito dalla versione SVN)

Continua a leggere…

Alto S-8 Mixing Console

Dopo una breve attesa, è arrivato nelle mie mani questo piccolo ma versatile mixer.

Si tratta di un 8 piste, 5 delle quali dotate di pre microfonico, di cui 4 hanno le mandate insert (comode per registrare, ad esempio con la mia M-Audio Quattro! :) )

Questa piccola bestiola viene in aiuto per gestire al meglio e senza ridondanza (vuoi mettere la comodità di portarsi in giro un cosino così invece del mixerone LEM!! ;) ) le varie situazioni live del mio gruppo.

Senza contare il fatto che si adatta comunque benissimo anche come mixer per recording, che grazie agli insert, permette di avere una registrazione multitraccia a 4 tracce (sufficiente per le mie esigenze casalinghe).

Alto S8

Vediamo ora le specifiche (dal sito del produttore)

  • Balanced inputs for clean, hum-free performance
  • Extremely low noise preamps
  • 48 Volt Phantom Power
  • High headroom for wide dynamic range
  • 2-Track inputs assignable to main mix, control room & headphone outputs
  • Sealed potentiometers
  • Built-in power transformer (Except S-6)
  • Inserts on mic channels
  • 4 mono inputs with gold plated XLR and balanced TRS jack
  • TRIM and +48V Phantom Power for mono/mic inputs
  • 2 stereo inputs with balanced TRS jacks
  • Peak LED in each channel
  • Very effective 3-band EQ
  • 2 AUX sends: AUX 1 PRE-FADER for monitoring AUX 2 POST-FADER for effects send can be changed in PRE-FADER for monitoring
  • 2 Stereo AUX return with level and routing to AUX 1
  • 2-track IN/OUT with discrete switch for routing to Control Room and/or to Main Mix
  • Discrete output level for Phones/Control Room
  • Balanced XLR & TRS jack output
  • Dimensions (W×D×H): 245×268×24/73m
  • Weight: 2.4kg (5.3 lb)

Per i più tecnici vediamo le caratteristiche interessanti ;) :

Continua a leggere…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.